fbpx

PERCHÉ PIÙ TRAFFICO SUL TUO ECOMMERCE SPESSO NON EQUIVALE A PIÙ VENDITE?

Le tue vendite sono in calo, e ti chiedi il perché. Naturalmente, supponi di dover aumentare il traffico sul tuo sito o sui canali Social legati al tuo Brand.In verità il traffico elevato non equivale necessariamente a un aumento delle entrate. Concentrati invece sull’ottimizzazione del tasso di conversione per il tuo traffico attuale.

Tutti noi vediamo l’aumento del volume del traffico come il primo passo per migliorare il ROI ma spesso non è così.

Perché?

Perché il fattore trainante nelle vendite del sito Web rimane l’ottimizzazione del tasso di conversione e non il numero dei visitatori. Sebbene il volume del flusso di utenza svolga certamente un ruolo fondamentale nella strategia di ottimizzazione del tasso di conversione del tuo sito Web, spesso è sopravvalutato e ci si investono erroneamente tutte le energie.

Nella maggior parte dei casi chi ha un eCommerce lavora per aumentare il numero di visitatori del proprio sito, piuttosto che focalizzare la qualità di tali utenti, e concentrarsi nel farli riacquistare o meglio generare tramite loro altri clienti.

Cosa intendiamo per fattori di ottimizzazione del tasso di conversione?

Se hai molto il traffico, potenzialmente potresti trasformare tutto in molte vendite, ma è anche importante capire che avere un flusso importante sulla tua piattaforma se essa non è preparata è uguale a problemi.

Buone pratiche per ottimizzare i tuoi tassi di conversione:

Qualunque sia il prodotto che vendi, assicurati che il visitatore del sito web possa vederlo bene. Tuttavia, è sempre una buona idea assicurarsi che le landing page ospitino dei bottoni ben visibili o delle call to action immediate, anche sul blog, e che portino direttamente all’acquisto del prodotto o servizio o sull’articolo che intendi promuovere.

Sfrutta l’urgenza : il tempismo è tutto, in particolare quando il tempo sta per scadere, e questo è un’ottima strategia per fare leva. I visitatori che pensano che la tua offerta sia per poco tempo e limitata possono essere più motivati ​​alla conversione a differenza di quelli che possono pensare “lo posso acquistare anche domani”.

Crea una proposta di valore: hai una proposta davvero interessante agli occhi del tuo pubblico? Quale vantaggio riceve il consumatore in cambio dell’acquisto o dell’iscrizione alla tua offerta? Crea messaggi di vendita pensando a differenziarti in qualcosa rispetto alla concorrenza.

Incrementa i feedback : le persone si fidano dei prodotti con ottime recensioni. Del resto anche noi, quando acquistiamo, messi davanti ad una scelta preferiamo sempre dirigerci verso l’oggetto di cui molti parlano con soddisfazione. Sfrutta alcune importanti recensioni dei consumatori felici pubblicandole sui tuoi canali e sulla tua pagina per convalidare la qualità della tua offerta.

Sii onesto e usa bene le immagini : se stai usando le stesse vecchie foto di tutti gli altri, sembrerai non autentico e ti trasformerai immancabilmente in uno dei tanti. Mostrare persone reali che utilizzano il tuo prodotto o i tuoi collaboratori mentre stanno svolgendo le loro mansioni, crea fiducia tra te e il potenziale cliente.

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita. Ricevi notizie di tendenza sul marketing digitale, guide

Offri soluzioni a problemi reali: Non limitarti a parlare in modo sterile del tuo prodotto e delle sue funzioni, ma vedi il tuo bene come risposta ad un’esigenza del cliente, cita situazioni reali e problematiche giornaliere in cui il visitatore si può immedesimare.

Non parlare sempre e solo del tuo prodotto: Riferire tutti i giorni a tutte le ore dei tuoi prodotti anche se molto validi e vari, a lungo andare stanca chi ti segue, mentre al contrario coinvolgere l’utente in situazioni o aneddoti della tua azienda o parlare di argomenti correlati, dei partner che ti accompagnano da anni, mantiene viva l’attenzione e crea molta più fiducia.

Raccogliere e – mail : l’email marketing crea vendite oltre a qualsiasi altro mezzo di comunicazione. Aggiungi un modulo di iscrizione alla newsletter sul tuo sito e invia contenuti utili su base settimanale o mensile.

Incoraggia la condivisione dei contenuti : se a qualcuno piacciono i tuoi contenuti e le tue offerte, probabilmente conoscono altre persone che condivideranno i loro interessi e i loro bisogni. Assicurati che i tuoi contenuti siano condivisibili e incoraggia i tuoi utenti ad invitare amici o conoscenti a conoscere il tuo prodotto con sconti ed iniziative.

Controlla i tempi di caricamento della pagina. Se la pagina di atterraggio è lenta i tuoi sforzi nell’attrarre visitatori e nella conversione saranno vani. Assicurati che i link funzionino a dovere e che le immagini o testi si carichino velocemente e senza errori.

Francesca Magnani appassionata di commercio online collabora con ComCart fin dalla sua creazione.

Data la sua esperienza nella gestione di piattaforme ecommerce e marketplace offre la sua consulenza nella creazione di contenuti e nella gestione dei negozi.

REALIZZA IL TUO E-COMMERCE E VENDI ONLINE

Ricevi aggiornamenti e novità con la nostra newsletter!

Lascia un commento