fbpx

Che cosa è un dark post su Facebook e come crearne uno

Scopri tutto su questo tipo di annuncio

Facebook è uno dei migliori strumenti per chiunque voglia stabilire vicinanza con il pubblico di riferimento e promuovere il proprio marchio su Internet. Con oltre 1,6 miliardi di account registrati, il social network più famoso al mondo ha una lunga lista di funzionalità e una piattaforma amministrativa completa per le aziende per creare azioni e misurare i loro risultati.

Tra questi strumenti disponibili c’è il dark post. Sebbene il nome sia “oscuro”, lo strumento non è altro che una pubblicazione sponsorizzata indirizzata a un gruppo specifico di persone e non visualizzata sulla timeline della pagina .

In altre parole, è un post nascosto per il pubblico generale che segue e accede alla tua pagina e appare solo nel feed delle notizie di alcune persone che hanno il profilo che hai scelto per vederlo.

Perché creare un dark post

In alcuni casi, è meglio limitare la portata del tuo pubblico e concentrarti solo sulle persone che hanno il potenziale per interagire con quella pubblicazione e diventare i tuoi clienti.

Ad esempio, immaginiamo che tu voglia fare una pubblicazione di una linea prodotti di beverage alcolici. Sai che c’è una buona parte del tuo pubblico composta da minori, e un post pubblico potrebbe non essere indicato. Creando un dark post puoi renderlo visibile solo dai follower che hanno più di 18 anni.

Il vantaggio di fare un dark post è quello di poter scegliere chi vuoi che veda la tua pubblicazione.

Un altro vantaggio è che puoi creare più post nella stesso momento senza riempire troppo rapidamente la tua pagina di contenuti.

Come fare

Per creare un dark post devi essere un amministratore o un editor di una fanpage di Facebook e avere un account attivo.

Il primo passo è accedere al tuo Ad Manager. Puoi farlo cliccando sul pulsante “Crea annuncio” nella colonna di destra nel tuo feed di notizie di Facebook, o andando su https://www.facebook.com/ads/create/ .

Scegli qual è lo scopo della tua pubblicazione. Nel caso di dark post, devi scegliere l’opzione “Potenzia le tue pubblicazioni”. Quindi assegna un nome alla tua campagna e fai clic su “Continua”.

Il passo successivo è determinare quale pubblico potrà visualizzare il post. Facebook ti consente di scegliere il sesso, l’età, la posizione, gli interessi e la relazione che dovrebbero avere con la tua fan page. Puoi inoltre salvare queste impostazioni per usarle quando ne hai bisogno.

Decidi quale budget vuoi dedicare a questa attività. Il budget richiesto è solitamente giornaliero, il che significa che, oltre all’importo, è necessario determinare per quanti giorni verrà visualizzato il post. Se scegli un budget giornaliero di € 10 per 10 giorni, il tuo investimento sarà € 100, ad esempio.

Nella schermata successiva scegli se vuoi che Facebook promuova una pubblicazione già esistente o se vuoi crearne una nuova. Scegliendo “Crea un nuovo annuncio” invece di “Usa post esistente”, creerai un nuovo post che verrà visualizzato solo dal pubblico selezionato e non verrà visualizzato nella cronologia.

Affinché la tua pubblicazione abbia successo, ricorda i tre aspetti principali di una buona pubblicità. In primo luogo, crea un buon targeting, con un buon numero di utenti.

In secondo luogo, utilizza un testo persuasivo che convincerà gli utenti a intraprendere l’azione desiderata, portandoli ad acquistare un prodotto nel tuo negozio. E infine, usa delle belle immagini, attraenti e di grande qualità.

Con queste attenzioni, il tuo dark post ha tutto i requisiti per portarti risultati molto positivi!

Leandro De Aguiar è Founder di ComCart, lavora con e-commerce dal 1998, ha portato grandi e piccole realtà online.

Startuper con grande esperienze, guida ComCart nelle scelte strategiche di tecnologia e business development.

REALIZZA IL TUO E-COMMERCE E VENDI ONLINE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *