fbpx

4 consigli su come conoscere meglio la tua audience digitale

audience

Perché è importante conoscere bene e segmentare la propria utenza digitale? Come si può arrivare ad avere una conoscenza globale del propria audience?

L’approccio promozionale “one-size-fits-all” nel panorama del marketing contemporaneo è a dir poco superato. Se fino a qualche anno fa, infatti, per creare strategie di content marketing o campagne per promuovere il proprio marchio era sufficiente lasciarsi trasportare da elementi creativi, dimenticando le esigenze specifiche, i desideri e le preferenze del proprio pubblico, oggi non è più così: i consumatori e gli acquirenti sono la vera e propria linfa vitale del business, in qualsiasi mercato di riferimento ci si trovi ad operare.

Ecco qualche consiglio mirato per riuscire a conoscere al meglio la propria utenza digitale:

 

Studio e analisi dei dati

Nell’era digitale, stiamo letteralmente nuotando nei dati. Questi ultimi, infatti, sono necessari al fine di comprendere al meglio la propria base clienti. I dati, però, non devono essere semplicemente acquisiti tramite Google Analytics ma è fondamentale averne una profonda conoscenza. Da queste insights potrai dedurre l’anagrafica della maggioranza dei tuoi utenti, quella che nell’ambito del marketing viene definita come “segmentazione” dell’audience digitale.

Apri un dialogo

Senza dubbio, uno dei modi più diretti per conoscere i tuoi clienti è quello di iniziare una conversazione con loro. Dai sondaggi delle storie di Instagram ai poll di Facebook, le modalità per interagire con la propria base di customers sono davvero illimtate. Forse però, uno dei modi più potenti per scatenare dialoghi significativi all’interno della propria community è quello di parlare la lingua della propria “fandom”. L’85% dei consumatori, infatti, trova che i contenuti generati dagli utenti stessi (UGC, “user generated content”) siano più influenti delle foto o dei video di marca. Inoltre, il 90% dei consumatori ritiene che l’autenticità sia fondamentale al momento di decidere quali marchi supportare.

Rispondi alle recensioni (positive e negative)

Indipendentemente da dove queste vengano pubblicate, è fondamentale rispondere alle testimonianze (positive e negative) della propria audience, in modo produttivo e tempestivo. In questo modo, oltre ad entrare in contatto diretto con i propri clienti, il brand dimostrerà impegno e cura verso il cliente e l’esperienza dello stesso sulle proprie piattaforme digitali.
Il 90% dei consumatori conferma che le recensioni online hanno un impatto diretto sulle loro decisioni di acquisto.

Personalizza le tue offerte, sconti e incentivi

Tornando all’importanza del cambiamento di approccio “one-size-fits-all”, oggi è essenziale offrire ai propri utenti la possibilità di ricevere un servizio “su misura”, in questo modo è probabile che lo stesso promuova la fedeltà alla marca cosa che, a sua volta, ti darà l’opportunità di conoscerlo meglio. La stragrande maggioranza dei consumatori di oggi – il 72% per l’esattezza – dichiara di interagire con più piacere alle offerte personalizzate, sconti o incentivi.

Hai trovato interessante questo contenuto? Lascia un commento, ci piacerebbe ascoltare la tua opinione in merito!

Lascia un commento

TE NE VAI DI GIÀ?

Lasciaci la tua mail e

Lasciaci la tua mail ti invieremo GRATUITAMENTE

un report dettagliato del tuo sito eCommerce